Continua la collaborazione tra Sony Interactive Entertainment Italia e la squadra di calcio dell’Inter, questa volta nell’ambito degli eSportsGrazie a questa partnership, infatti, tutti gli appassionati di calcio potranno cimentarsi nel torneo FIFA 21 Club Scouting Challenge, organizzato da ESL Italia, in esclusiva su PlayStation®4 (PS4™).

Le iscrizioni sono aperte a partire da oggi, 1° febbraio 2021 e tutti i giocatori potranno sfidarsi in 4 Cup per proseguire il torneo e tentare di vincere moltissimi premi in palio. Per partecipare sarà sufficiente iscriversi dalla piattaforma ESL Play (https://play.eslgaming.com/fifa/playstation/fifa21-ps4/challenger/club-scouting/inter-team), accedendo a compete.playstation.com oppure direttamente da PS4 accedendo a “Tornei” nella sezione “Eventi” della dashboard.

Ogni settimana si terrà una Cup: il calcio d’inizio della prima competizione è previsto per il 10 febbraio; il secondo appuntamento si terrà il 17 febbraio; la terza sfida il 22 febbraio e infine l’ultima Cup è fissata al 2 marzo.

Per ogni Cup verranno selezionati i migliori due giocatori che avranno accesso diretto alla finalissima del 10 marzo 2021: in quest’ultima occasione gli 8 finalisti dovranno affrontarsi e mettere in campo le migliori tecniche per uscire vittoriosi dal match e tentare di conquistare i primi posti della competizione.

Tantissimi premi in palio per i primi 4 finalisti che usciranno vittoriosi dai match del 10 marzo, in particolare:

  • Primo classificatoPS5 Standard Edition, una maglia Inter eSports, un’esperienza esclusiva con il coach Bas e una sfida con un pro player del team Inter eSports;
  • Secondo classificato: un abbonamento annuale PS Plus e una maglia Inter eSport;
  • Terzo classificato: un abbonamento trimestrale PS Plus e un Oubick Cuffie Gaming Stereo targate F.C. Inter;
  • Quarto classificato: un abbonamento trimestrale PS Plus.

Di Giuseppe "Siral" De Luca

Spazia in tutti i campi dell'universo nerd: videogiochi, comics, manga, serie tv, board game, GDR senza tralasciare una vera e propria ossessione per il calcio (e il fantacalcio) e altri sport in maniera minore. Cosplayer a tempo perso, talvolta si ricorda anche di lavorare e molto più raramente di dormire.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *