Genshin Impact

Genshin Impact, incassati 400 milioni in soli due mesi

Genshin Impact è sicuramente il fenomeno di questo fine 2020. Il “simil clone” di Zelda: Breath of the Wild, che mischia meccaniche gatcha ad una classica avventura fantasy, ha infatti incassato la bellezza di quasi 400 milioni di dollari in soli due mesi sul mercato mobile.

Nel periodo che va dal lancio, 28 settembre, al 28 novembre, Genshin Impact ha messo dietro di sè mostri sacri del mercato mobile come PUBG Mobile, Pokemon Go e Coin Master.

Quello che rende ancora più assurdo questo numero è il fatto che questi ricavi sono solo quelli al di fuori della Cina, che al momento è il mercato più florido per il titolo della MiHoYo

Ma non solo ricavi alle stelle, il gioco sta ricevendo anche molti consensi dalla critica, avendo da poco ricevuto il titolo di Best iPhone Game del 2020, oltre al Best Game of the Year di Google.

Autore dell'articolo: Giuseppe "Siral" De Luca

Spazia in tutti i campi dell'universo nerd: videogiochi, comics, manga, serie tv, board game, GDR senza tralasciare una vera e propria ossessione per il calcio (e il fantacalcio) e altri sport in maniera minore. Cosplayer a tempo perso, talvolta si ricorda anche di lavorare e molto più raramente di dormire.

Parlane con Playcorner!