Il 32° eroe di Overwatch, Echo, è ora disponibile sul Reame Pubblico di Prova (PTR) per PC! L’eroe d’attacco Echo è un robot evolutivo multiruolo dotato di intelligenza artificiale adattiva che rappresenta la punta di diamante del progresso tecnologico.

CHI E’ ECHO?

E’ la creazione di una scienziata di Singapore e uno dei primi membri di Overwatch, la Dott.ssa Mina Liao. Prima di unirsi all’organizzazione, la Dott.ssa Liao era considerata una delle più grandi esperte nel campo della robotica e dell’intelligenza artificiale.

La Dott.ssa Liao sognava di migliorare il progetto originale degli Omnic, che divenne la base per il progetto Echo. Creò un robot adattivo che poteva essere programmato per eseguire diverse funzioni, dal supporto medico alle costruzioni, costruito però con diverse limitazioni alla sua capacità di prendere decisioni in modo indipendente. Anche se Overwatch utilizzava questo robot con cautela e solo in determinate missioni, Liao l’aveva programmata con una potente intelligenza artificiale con la quale riusciva ad apprendere semplicemente osservando. Per questo motivo, la maggior parte dei comportamenti della Dott.ssa Liao, inclusa la sua voce, fu ereditata dalla sua stessa creazione.

Questo slideshow richiede JavaScript.

ABILITA’

  • Colpo Triplo (fuoco primario) – Spara tre colpi contemporaneamente, seguendo uno schema triangolare.
  • Bombe Adesive (fuoco secondario) – Lancia una salva di bombe adesive che esplodono dopo un breve intervallo di tempo.
  • Volo (Maiusc) – Il robot si lancia in avanti per poi librarsi in volo.
  • Raggio Focalizzante (E) – Echo emette un raggio per alcuni secondi, infliggendo danni ingenti ai bersagli con meno di metà salute.
  • Duplicazione (Ultra) – Echo diventa una copia di un eroe nemico bersaglio, ottenendo accesso alle sue abilità.
  • Planata (Passiva) – Echo può planare durante la caduta.
Share.

About Author

Spazia in tutti i campi dell'universo nerd: videogiochi, comics, manga, serie tv, board game, GDR senza tralasciare una vera e propria ossessione per il calcio (e il fantacalcio) e altri sport in maniera minore. Cosplayer a tempo perso, talvolta si ricorda anche di lavorare e molto più raramente di dormire.

Parlane con Playcorner!

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: