Stiamo tutti attendendo con trepidazione Death Stranding, ma a quanto pare Hideo Kojima ha già deciso cosa vuol fare da “grande”.

Infatti durante un panel ai BAFTA il vulcanico game director ha detto che il suo prossimo progetto potrebbe essere una fusione tra giochi e film mentre è sicuro che il futuro della sua casa di produzione sarà proprio il cinema.

“In futuro, Kojima Production inizierà a fare film. Se puoi fare una cosa bene allora puoi fare tutto bene”. Queste sono le parole pronunciate, con un sorriso sulle labbra, ma che dietro una risata nascondono un progetto molto ben chiaro nella mente di Kojima.

D’altro canto i giochi di Kojima sono fortemente ispirati dall’industria cinematografica, con le sue cut-scene che sono già dei piccoli pezzi di film inseriti all’interno di un videogioco.

“Penso che nei prossimi anni, il mondo del gaming si trasferirà sullo streaming. Film. drama e giochi saranno tutti streammati e potrete goderveli sul vostro iPad o Iphone o su uno schermo in qualsiasi momento e dovunque. Quando questo accadrà giochi, film e drama dovranno competere tra di loro. Sono molto interessato al nuovo formato di gioco che apparirà, ed è su questo che voglio lavorare”.

 

About Author

Spazia in tutti i campi dell'universo nerd: videogiochi, comics, manga, serie tv, board game, GDR senza tralasciare una vera e propria ossessione per il calcio (e il fantacalcio) e altri sport in maniera minore. Cosplayer a tempo perso, talvolta si ricorda anche di lavorare e molto più raramente di dormire.

Parlane con Playcorner!

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: