L’avventura in prima persona Close to the Sun, sviluppata dai ragazzi di Storm in a Teacup, uscirà presto anche su Nintendo Switch. A confermarlo è uno dei tanti trailer diffusi in questa settimana di Gamescom.

La sinossi del gioco è già tutto un programma:

“Il presente appartiene a loro, il futuro a me.” – Nikola Tesla

“È il 1897. La Helios è alla deriva in acque internazionali. Su di essa incombono nubi minacciose, mentre le onde si infrangono implacabili contro lo scafo. Colossali effigie d’oro, decorate con magnifici ornamenti, si estendono a vista d’occhio.
Nata dalla visione di Nikola Tesla, la Helios è una sorta di terra promessa per le più grandi menti scientifiche. Un’utopia senza limiti per la ricerca, indipendente da ogni stato e lontana dagli sguardi della società. Libera di superare i limiti del tempo e della materia.
La giornalista Rose Archer sale a bordo della Helios per cercare sua sorella Ada. Presto scopre che non tutto è come sembra. I saloni della nave sono vuoti. Nell’aria aleggia un fetore di carne in putrefazione. Silenzio. All’ingresso vi è solo una scritta… QUARANTENA!”

Non so se avete già avuto modo di giocare il titolo sulle altre piattaforme, ma al netto dei piccoli difetti tecnici legati principalmente alla longevità del titolo, di cui non vi parlo per evitarvi spoiler, Close to the Sun si rivela un’avventura che vale la pena di essere vissuta.

Il gioco uscirà su Nintendo Switch il prossimo 29 ottobre.

About Author

Videogiocatore sin dalla tenera età, ha cominciato il suo viaggio dalle console di vecchissima generazione per approdare al PC Gaming più estremo. Fedele sostenitore del retrogaming, ama gli RPG e gli RTS e cerca, allo stesso tempo, di diversificare la sua dieta con generi sempre diversi di videogiochi.

Parlane con Playcorner!

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: