Vampire: The Masquerade – Coteries of New York ci mostra il conflitto tra due fazioni vampiriche: i conservatori Camarilla e i fieri ed indipendenti Anarchs. Il loro conflitto continuo si svolge tra edifici iconici e luci notturne della “Città che non Dorme Mai”. E’ un’atmosfera unica, un’esperienza narrativa single-player, incastonata nell’universo di Vampire: The Masquerade (5° Edizione).

Il gioco rende giustizia ai temi maturi di “World of Darkness” e approfitta dell’eccellente atmosfera del materiale di partenza. Crea anche nuove storie, che, grazie alla piena licenza creativa da parte della Paradox Interactive, si basano e contribuiscono allo stesso tempo al “lore” di Vampire: The Masquerade (5° edizione).

Coteries of New York mette i giocatori davanti a scelte che hanno un certo impatto, mirando a sviluppare una narrazione oscura, d’atmosfera ed emozionante, piena di dilemmi moralmente impegnativi e molti possibili percorsi per raggiungere il finale della storia.

Vampire: The Masquerade – Coteries of New York punta ad essere il perfetto punto di ingresso in “World of Darkness” per i giocatori che sono nuovi al brand, ma non deluderà di certo gli appassionati dell’ambientazione.

Il cast di personaggi e la storia che racconteranno, saranno parte integrante del lore ufficiale di Vampire: The Masquerade e quindi grande cura è stata presa in modo che gli individui e i temi trattati non solo contribuiscano a creare una grande storia, ma anche che si adattino alla perfezione all’interno della storia esistente di “World of Darkness New York City”.

Gli sviluppatori sperano di consegnarci una sceneggiatura di ottima fattura che tenga i giocatori attaccati allo schermo e mantenga  viva la voglia di esplorare tutte le possibilità che il gioco fornisce. L’obiettivo è quello di includere un tale livello di ramificazioni e reattività in maniera tale che i giocatori possano sentire che le loro decisioni influenzino realmente il mondo intorno a loro e li spinga a giocare Vampire: The Masquerade – Coteries of New York più e più volte.

LA STORIA

Il giocatore interpreta un vampiro di recente nascita a New York. Deve imparare cosa significa essere uno dei Dannati in un grande metropoli contemporanea. Sulla propria strada incontreremo tanti differenti NPC – altri vampiri, ghoul, sangue debole, umani e molto altro ancora. Ci viene chiesto di espletare compiti che metteranno a dura prova la nostra umanità e prendere parte ad un complesso e spesso brutale scontro per il potere tra la Camarilla e gli Anarchs.

Costruiremo la nostra Couterie ed impareremo i segreti più oscuri dei nostri compagni non morti, oppure verremmo abbandonati. Ci chiederemo di continuo quale sia la vera natura dell’umanità visto che sentiremo il richiamo costante della Bestia dentro di noi. Faremo scelte per il nostro personaggio, comprese quelle che ci indicheranno quale storyline seguiremo e come approcciarci alle differenti situazioni che ci vengono presentate. I dialoghi che ci verranno mostrati hanno una complessa ramificazione, tanti personaggi memorabili e soprattutto faremo visita a tanti locali iconici di New York.

Saremo in grado di usare le Discipline del nostro clan per ammaliare, intimidire, muoversi con furtività o uccidere, il tutto a seconda delle scelte che faremo che decideranno la nostra “via”.

A donarci l’abbraccio nel mondo dei Dannati è stato un sire che ci ha rapidamente lasciato in balia del nostro destino. Presi sotto l’ala protettiva di un vampiro più anziano e calcolatore, dobbiamo imparare i pro e i contro della nostra condizione attuale, mentre una trama nefanda si sviluppa intorno a noi che ne saremo il fulcro volenti o nolenti.

Ma mano che faremo conoscenza con questa società sanguinolenta ed il suo ruolo in queste notti moderne, incontreremo altri come noi, giovani ed inesperti vampiri, vogliosi di mettersi alla prova. Vi serviranno come guide, a volte come finestre per conoscere gli altri clan dei Dannati e, forse, qualche notte, saranno anche vostri amici. Quello che inizia come un’alleanza di convenienza può diventare vero e proprio cameratismo o svilupparsi in una rivalità.

Sebbene la storia del nostro personaggio in Vampire: The Masquerade – Coteries of New York ha inizio sotto l’egida della Camarilla, ben presto scoprirete che esistono altre fazioni, tra cui ovviamente spicca quella degli Anarchs. Le vostre strade inevitabilmente si incroceranno con le loro, ma come vorrete interagire sarà solo una vostra decisione.

LE MECCANICHE

Mentre Vampire: The Masquerade – Coteries of New York è un gioco principalmente incentrato sulla storia e sui testi, molte meccaniche riflettono le verità oscure di essere uno dei Dannati. Oltre le discipline che possono aiutare durante le missioni, ci sono altre 3 statistiche di cui tenere conto. Queste sono modificate dalle scelte del giocatore nel gioco e queste modifiche vengono indicate nel gioco in maniera subdola, ma abbastanza chiara.

La Fame è usata per indicare il costante bisogno di sangue con cui i vampiri devono avere a che fare ogni notte. I personaggi hanno la possibilità di cacciare durante le missioni. Ignorare questo “bisogno” porta ad alcuni allarmi durante il gioco e se trascurati troppo a lungo, le conseguenze sono svariate tra cui anche soccombere alla Bestia interiore. Questa “esternazione” non è mai piacevole e mentre può saziare il protagonista per un certo periodo, porterà sicuramente ad una perdità di Umanità, un calo nel rating di Masquerade o entrambi.

L’Umanità è la misura di quanto il nostro personaggio è legato ai principi morali comuni. Questo indicatore è usato per modificare i risultati di alcune quest, fornire scelte aggiuntive durante la storia o per sbloccare addirittura alcune altre possibilità di trama.

Infine, il rating di Masquerade tiene traccia di quanto bene il personaggio si amalgami con la società mortale. Tenere un basso profilo è più importante che mai per i vampiri, data l’esistenza della Seconda Inquisizione, un’agenzia clandestina dedita alla caccia dei vampiri, nascosta all’interno delle organizzazioni dei governi mondiali. Segretezza e non mettere in mostra i propri poteri di fronte ai mortali è di fondamentale importanza.

Vampire: The Masquerade – Coteries of New York è previsto per il quarto trimestre del 2019 per PC e Nintendo Switch. 

About Author

Spazia in tutti i campi dell'universo nerd: videogiochi, comics, manga, serie tv, board game, GDR senza tralasciare una vera e propria ossessione per il calcio (e il fantacalcio) e altri sport in maniera minore. Cosplayer a tempo perso, talvolta si ricorda anche di lavorare e molto più raramente di dormire.

Parlane con Playcorner!

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: