Ieri sera alle 23 ora italiana abbiamo assistito al Nintendo Direct di Febbraio. A differenza degli ultimi appuntamenti con la vetrina della Big N (praticamente monotematici a tema Super Smash Bros.), questa volta il Direct è stato un susseguirsi di annunci.

Onestamente si è partiti in sordina, ma con l’andare avanti della diretta gli olè si sono sprecati per tanti motivi che, se non avete avuto ancora modo di vedere, non vi spoileriamo perché vogliamo vedere la vostra reazione!

Prima di passare a vedere cosa ci è stato mostrato, vorrei dare un piccolo parere personale: Nintendo, da quando è uscita la Switch, ha risalito la china velocemente colmando il gap che c’era con Xbox One e PS4 e probabilmente, ad oggi, è la console con il parco titoli più completo e divertente del mercato e mentre le concorrenti sono nella fase conclusiva di questa generazione, Switch è nel pieno del suo ciclo vitale con tante sorprese ancora da regalarci.

SUPER MARIO MAKER 2

Sequel del titolo uscito per Wii U, Super Mario Maker 2 è un gioco in cui avremo a disposizione gli strumenti per creare nuovi e assurdi livelli per il nostro amatissimo Mario. Sicuramente ci saranno alcune nuove feature rispetto al capitolo del 2015 (si intravede una forma Gatto di Mario nel video) ed anche se non si evince dall’annuncio, sicuramente sarà possibile inviare i livelli da noi creati in un database online per permettere agli altri utenti di giocarli (se non fosse così, sarebbe quasi un autogol per Nintendo). Super Mario Maker 2 sarà disponibile da Giugno 2019.


MARVEL ULTIMATE ALLIANCE 3

I primi due capitoli me li sono letteralmente spolpati su PS3 e sono molto felice di vedere questo franchise arrivare su Nintendo Switch. Nel trailer grande spazio a Capitan Marvel per sfruttare l’eco mediatico del film a lei dedicato in uscita a Marzo.

Come al solito ci saranno decine di personaggi da sbloccare e giocare, in un gioco che, almeno in passato, mi ha sempre permesso di staccare il cervello e divertirmi spaccando tutto quello che vedevo su schermo. Di sicuro non parliamo del gameplay più innovativo della storia, ma andate voi a discutere con Wolverine, Hulk e compagni se non vi sta bene.

Marvel Ultimate Alliance 3: The Black Order sarà disponibile in estate.

BOXBOY! + BOXGIRL!

Ecco un titolo di cui non sapevo assolutamente nulla ma che ha comunque catturato la mia attenzione. Un puzzle/platform game con modalità coop a 2 giocatori in cui i protagonisti sono delle “scatole”, dal design molto minimale ma dal gameplay sicuramente interessante. In arrivo il 26 Aprile.

SUPER SMASH BROS. ULTIMATE

Consoliamoci: siamo passati dai 40 minuti di Nintendo Direct monotematico a soli 40 secondi per annunciare il nuovo update di Super Smash Bros.

In realtà Nintendo è stata molto avara di informazioni su questo update, tranne per il fatto che Joker da Persona 5 sarà presto disponibile come personaggio giocabile.

CAPTAIN TOAD: TREASURE TRACKER

Due novità per Captain Toad: la prima è un update gratuito che aggiunge la modalità coop per ogni livello (cosa che altre case produttrici avrebbero fatto pagare almeno la metà del gioco base); la seconda invece è uno “Special Episode” (questa volta a pagamento) che fornisce nuovi livelli da esplorare (il primo già disponibile, gli altri dal 14 marzo).

BLOODSTAINED: RITUAL OF THE NIGHT

Già uscito su altre piattaforme nel corso del 2018, questo “side-scrolling RPG” dai toni gotici è in arrivo su Nintendo Switch quest’estate. La mente dietro questo gioco è Koji Igarashi, produttore di Castlevania dal lontano 2001 (sotto l’egida di Konami). Le similitudini tra i due giochi sono ben evidenti, considerando che nel team ai comandi di Igarashi ci sono altre persone che hanno lavorato ai progetti Castlevania, come la compositrice Michiru Yamane.

Il gioco è previsto per quest’estate.

DRAGON QUEST BUILDERS 2

Previsto per il 2018, ha ritardato un po’ ad arrivare il sequel del Sandbox di Square Enix. Tra le novità più importanti segnaliamo la possibilità di giocare con visuale in prima persona, la possibilità per chi possiede il primo titolo di craftare un’armatura esclusiva, ma soprattutto una modalità multiplayer fino a 4 giocatori.

In arrivo il 12 Luglio.

DRAGON QUEST XI S

Senza ombra di dubbio uno dei migliori RPG degli ultimi anni, finalmente arriva su Nintendo Switch dove la modalità portabile sarà sicuramente un valore aggiunto. Ma a quanto pare la versione per la console Nintendo si potrà fregiare di qualche piccola aggiunta come nuove storyline ma soprattutto una modalità 8 bit per i più nostalgici. Purtroppo dovremo aspettare fino a quest’autunno per poterci mettere le mani sopra.

TSUM TSUM FESTIVAL

In arrivo entro la fine dell’anno il party game della Disney, con tanti minigiochi da poter affrontare fino a 4 giocatori.

STARLINK: BATTLE FOR ATLAS

Update anche per Starlink che riceve nuovi personaggi e nuove missioni, il tutto in maniera gratuita.

RUNE FACTORY 4 & 5

Finalmente in arrivo su Nintendo Switch il porting da 3DS di Rune Factory 4. Il gioco, un misto tra Harvest Moon e Zelda, arriverà prima della fine del 2019 e Nintendo ha anche confermato di star lavorando al quinti capitolo.

ONINAKI

Dopo un po’ di porting, sequel e update, finalmente un titolo nuovo di zecca: Oninaki a cura di Tokyo RPG Factory (già creatori di I Am Sestuna e Lost Sphear). Il gioco, in arrivo quest’estate, dovrebbe essere un hack’n’slash in cui andremo collezionando anime perdute prima che queste diventino mostri. Ogni anima avrà le sue caratteristiche che sfrutteremo come “equipaggiamento”.

YOSHI’S CRAFTED WORLD

Nuovo trailer per Yoshi’s Crafted World, ma soprattutto Demo disponibile sullo Shop. Che state aspettando?

FIRE EMBLEM: THREE HOUSES

Tutti attendevano Animal Crossing (rimanendo delusi) mentre io aspettavo solo questo momento. Finalmente annunciato il primo capitolo Fire Emblem per Nintendo Switch e dovremo aspettare anche relativemente poco per giocarci, visto che il gioco è previsto per il 26 luglio (con tanto di Seasons of Warfare Edition che conterrà soundtrack e un artbook).

Questa volta interpreteremo il ruolo di un insegnante dell’Accademia per Ufficiali del Monastero di Garreg Mech, dove vengono formate le nuove leve per difendere Fodlan da ogni tipo di minaccia. Il nostro compito sarà di allenare i nostri studenti (e da quanto visto nel trailer pare sarà possibile personalizzare le unità in svariate maniere) e guidarli poi in battaglia.

Per quanto riguarda il plot si sa ben poco se non che ci sono tre casate nel regno di Fodlan che forniscono studenti all’Accademia.

TETRIS 99

Se non fosse per l’annuncio fatto in seguito, probabilmente questa sarebbe stata la bomba di questo Direct. La mania dei Battle Royale sta spopolando e Nintendo ha voluto partecipare nel modo più geniale possibile: 99 giocatori, 1 solo vincitore, lo strumento di battaglia sarà quello classico di Tetris.

Il gioco è completamente gratuito ma è necessaria l’iscrizione ai servizi di Nintendo Online per poter giocare. Io non ho ancora avuto tempo di scaricarlo, ma stasera altro che San Valentino, si va di Tetris 99!!!

DEAD BY DEADLIGHT

In arrivo anche su Switch quest’autunno il multiplayer horror asimmetrico, dove un giocatore interpreta il ruolo del killer e gli altri 4 giocatori quello dei sopravvissuti che devono sfuggire alla furia del killer.

DELTARUNE: CHAPTER 1

Siete orfani di Undertale? Non vi preoccupate, Toby Fox vi pensa e sta per rilasciare a fine mese Deltarune: Chapter 1. Che follia sarà mai questa?

DAEMON X MACHINA

Piccolo trailer per ricordarci che da oggi è disponibile una demo di Daemon X Machina sul Nintendo eShop. CORRETE E SCARICATE TUTTI!

GRID AUTOSPORT

Il gioco di guida della Codemasters arriverà entro fine 2019 su Switch. Non essendo un grandissimo fan dei giochi di guida, l’annuncio mi ha lasciato un po’ freddino.

HELLBLADE: SENUA’S SACRIFICE

Uno dei titoli più apprezzati degli ultimi tempi arriva finalmente su Nintendo Switch questa primavera. Se non avete avuto modo già di giocarci ci farei seriamente un pensierino fossi in voi.

MORTAL KOMBAT 11

Pensavate che il picchiaduro più splatter del mondo non arrivasse su Nintendo Switch? Vi sbagliavate ed ecco qui il trailer di presentazione del gioco, in arrivo il 23 aprile.

UNRAVEL TWO

In arrivo il porting di Unravel Two anche su Nintendo Switch, console che si presta benissimo per questo tipo di giochi grazie alla sua modalità portatile, con tanto di modalità coop per giocare con un amico.

ASSASSIN’S CREED 3: REMASTERED

Un titolo che non ha bisogno di presentazioni. In arrivo il 21 maggio, la versione per Switch sfrutterà il touchscreen della console per un sistema di mira esclusivo.

FINAL FANTASY VII + FINAL FANTASY IX

Stiamo parlando di due dei RPG più famosi di tutti i tempi che finalmente arrivano su Nintendo Switch (anche se in realtà si tratta di un porting senza nessun tipo di aggiornamento). Final Fantasy IX è già disponibile nello Shop (anche se 21 euro mi sembrano un po’ tantini) mentre per il VII dobbiamo aspettare metà marzo (credo con un prezzo similare, purtroppo).

CHOCOBO’S MYSTERY DUNGEON

Sembre dal mondo Final Fantasy, ecco Chocobo’s Mystery Dungeon EVERY BUDDY!, in arrivo il 20 marzo.

ASTRAL CHAIN

Era già un Direct bello corposo e abbastanza soddisfacente, ma Nintendo ha voluto lasciarci due belle sorprese alla fine. Astral Chain è il nuovo titolo della Platinum Games. Il gioco, in grafica Cel-Shaded, ha praticamente un All Star Team alle spalle con gente del calibro di Hideki Kamiya (Bayonetta) e Takahisa Taura (Nier: Automata). Putroppo dobbiamo aspettare fino al 30 Agosto per poterci giocare.

THE LEGEND OF ZELDA: LINK’S AWAKENING

Come vi avevo già accenato prima, se non fosse stato per questo annuncio a quest’ora il mondo starebbe parlando di come Nintendo si sia buttata nel mondo dei Battle Royale alla sua maniera, come sempre originale.

Invece, quando tutto sembrava calmo e tranquillo, parte un video, suoni e immagini di tempesta, si intravede una mano e qui parte la follia di massa.

Davvero, andatevi a vedere su Youtube i video di reaction a questo annuncio e capirete che non sto scherzando.

Signore e signori, in arrivo nel 2019, The Legend of Zelda: Link’s Awakening per Nintendo Switch. Quarto capitolo della serie, uscito originariamente nel 1993 su Gameboy (con un porting su Gameboy Color), Link’s Awakening avrà nuova vita su Nintendo Switch, con una versione ricostruita da zero.

Ecco un’immagine di quello che avrebbe dovuto fare Yoshiaki Koizumi a fine Direct dopo questo annuncio, invece questi giapponesi sono troppo educati e moderati.

About Author

Spazia in tutti i campi dell'universo nerd: videogiochi, comics, manga, serie tv, board game, GDR senza tralasciare una vera e propria ossessione per il calcio (e il fantacalcio) e altri sport in maniera minore. Cosplayer a tempo perso, talvolta si ricorda anche di lavorare e molto più raramente di dormire.

Parlane con Playcorner!

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: