Il nostro carissimo Prof. Luca Pinchiroli si è divertito a trovare alcuni Easter Egg nel trailer di Spider-Man: Far From Home. Ve lo riproponiamo nella versione italiana e poi vi daremo qualche indicazione su quello che il nostro tuttologo Marvel ha scovato per noi.

Bando alle ciance, mettiamoci subito al lavoro

  1. Passaporto di Peter Parker: è segnata la data del 10 agosto. Il 10 agosto del 1962 usciva “Amazing Fantasy #15”, la prima apparizione di Spider-Man.
  2. La borsa che si porta Peter in vacanza ha delle iniziali incise sopra: BFP. Subito la mente va a Benjamin Parker o meglio conosciuto come Zio Ben. Per che cosa sta la F? Beh, non molti sanno che il personaggio di Zio Ben è stato ideato pensando niente poco di meno che a Benjamin Franklin. Ecco svelato l’arcano della F.
  3. Il motoscafo alle spalle di Ned riporta la targa ASM 212. ASM sta per Amazing Spider-Man 212, prima apparizione di Hydro-Man
  4. Quando appare quello che sembra Sandman si vede una targa di una macchina distrutta con il numero 463. Numero 4 del 1963, ossia la prima apparizione di Sandman nella testata del Ragno
  5. Durante la fuga da Molten Man i ragazzi incrociano una macchina con targa 2865 SEP che corrisponde alla prima apparizione di questo villain: numero 28 del 1965.
  6. La tuta con le ali per il volo planare è la prima disegnata da Dikto, mentre la tutina nera è un ovvio riferimento a Spider-Man Noir.

E voi che altri Easter Egg avete scovato?

 

 

 

 

 

About Author

Spazia in tutti i campi dell'universo nerd: videogiochi, comics, manga, serie tv, board game, GDR senza tralasciare una vera e propria ossessione per il calcio (e il fantacalcio) e altri sport in maniera minore. Cosplayer a tempo perso, talvolta si ricorda anche di lavorare e molto più raramente di dormire.

Parlane con Playcorner!

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: