L’estate è una bella stagione, si va al mare (o in montagna), ci si rilassa, ma per noi malati di serie TV è un inferno.

Ok, mi direte che c’e’ stata la settima stagione del Trono di Spade, il balbettante Marvel’s Defenders e un altro pò di cose, ma possono queste poche puntate placare la vostra fame atavica di serialità? Assolutamente no.

Per fortuna che con settembre le cose ritornano in carreggiata e possiamo tornare ad aspettare con ansia l’uscita delle nuove puntate settimanalmente delle nostre serie TV preferite.

La più attesa è sicuramente la terza stagione di Narcos su Netflix (1 Settembre), che ci racconterà di quello che è successo nel mondo della droga dopo la dipartita di Escobar. Molti hanno storto il naso dopo l’annuncio di questa season, ma la serie saprà essere abbastanza forte anche dopo la scomparsa del suo personaggio trainante? Chi ha già visto le puntate ha risposto in maniera molto positiva a questo interrogativo.

Già in giro dovrete poter vedere American Horror Story: Cult (dal 5 settembre) e BoJack Horseman (8 settembre), anche se personalmente non le ho mai seguite più di tanto, ma so che hanno un grandissimo seguito.

HBO è alla ricerca del nuovo fenomeno mediatico e ci prova con una serie TV che annovera come protagonisti James Franco e Maggie Gyllenhall. La serie chiamata The Deuce (in onda dal 10 settembre) parla degli anni della legalizzazione dell’industria pornografica durante il periodo in cui droga e HIV si stanno diffondendo a macchia d’olio. Particolarità che Franco interpreterà due gemelli, quindi avrà un bel compito da svolgere.

Sempre dal 10 settembre ritorna anche Fear the Walking Dead, il prequel della famosa serie sugli zombie che tanto annoia appasiona molti di noi.

Il 13 settembre vede il ritorno anche per l’ennesima stagione di South Park, i cui creatori hanno promesso di “ripulire” da tutte le battute anti-Trump fatte negli ultimi episodi (perchè tanto ci sono tante altre commedie politiche in giro, ma in realtà perchè Trump stesso è una barzelletta).

Il 19 settembre non si guarda esattamente una serie TV, ma andranno in onda i 69esimi Emmy Awards, presentati da Stephen Colbert, che invece a quanto pare, ne avrà tante da dire contro Trump.

21 settembre iniziamo con le serie TV tratte dai fumetti e tocca a Gotham. Abbiamo già (purtroppo) visto il costume che Bruce Wayne indosserà in questa stagione. Speriamo solamente sia quello il punto più basso, anche se vedendo come sta proseguendo, non ci metterei la mano sul fuoco.

Ho da mesi segnato sul calendario il 24 settembre perchè, per un fan come me, è una data importante. Sulla CBS andrà in onda la premiere di Star Trek: Discovery. Inutile dire che l’emittente e i produttori si stanno prendendo un grosso rischio perchè noi trekkers siamo MOLTO esigenti.

Il 25 Settembre ricomincia The Big Bang Theory. Non è novità che ormai molti reputano questo show in fase molto calante, ma gli ascolti sono dalla loro parte e quindi quella che un tempo era una bella nerd-com oggi è diventata una simpatica sit-com a tutti gli effetti.

Ma visto che non sono abbastanza crudeli, sempre il 25 settembre, quelli della CBS hanno deciso di sfruttare la popolarità del buon Sheldon Cooper per proporre il primo spin-off di The Big Bang Theory, dal nome Young Sheldon, che, come si intuisce dal nome, ci parlerà delle “avventure” del Dott. Cooper in età adolescenziale.

Il 27 settembre è da segnalare soprattuto per due show: il primo è Modern Family, che sebbene inizi a sentire il numero delle stagioni sulle spalle, rimane ancora un buon prodotto. L’altro invece è The Blacklist, dove, dopo l’ultima serie di eventi, potremmo seguire finalmente le gesta di Liz e Red nel ruolo di figlia e padre (cosa che tutti hanno ipotizzato fin dalle prime stagioni).

Per gli amanti di Shonda (ormai ho abbandonato questa sponda 2 anni fa), il 28 settembre torna per la stagione n° 13 Grey’s Anatomy, la serie TV medical-drama dove accadono le peggio sfighe di questo universo (e si vedono più morti che in un pulp) ma la nostra produttrice “preferita” raddoppia anche con la quarta di How to get Away with a Murder, serie partita benissimo, ma che con il tempo onestamente mi ha annoiato non poco.

Per fortuna questa ennesima stagione di Grey’s Anatomy verrà oscurata (si spera) dalle nuove puntate (sempre il 28 settembre) di uno degli show più amati della televisione, Will & Grace. Sapranno i 4 protagonisti avere ancora quella fantastica alchimia che tutti ricordiamo?

Il 29 settembre (giorno del mio compleanno) purtroppo la ABC mi farà un regalo bruttissimo, mandando in onda la premiere di Marvel’s Inhumans. Chi ha visto le preview ha già stroncato il prodotto, ma anche da quel poco che si può vedere dai trailer, le aspettative rimangono molto, molto basse.

Ovviamente non ci sono solo queste serie da seguire, infatti potremmo citare The Exorcist, il reboot di MacGyver, la diciannovesima stagione di Law & Order, NCIS e spin-off, Lethal Weapon e tantissime altre.

Per le serie che ritornano ad ottobre ci sentiamo tra una settimana!

 

About Author

Spazia in tutti i campi dell'universo nerd: videogiochi, comics, manga, serie tv, board game, GDR senza tralasciare una vera e propria ossessione per il calcio (e il fantacalcio) e altri sport in maniera minore. Cosplayer a tempo perso, talvolta si ricorda anche di lavorare e molto più raramente di dormire.

Parlane con Playcorner!