Poco tempo fa, la Blizzard ha annunciato Starcraft: Remastered.

Fin da allora, i fan hanno incominciato a mugugnare ed hanno iniziato a sperare che medesima sorte toccasse all’immortale Diablo 2 (ricordando che la Blizzard non ha abbandonato il gioco, fornendo ultimamente una patch di aggiornamento).

A questo punto, quello che in molti potevano solo sperare potrebbe diventare realtà.

Nella sezione “Job Offerings” si può trovare questo annuncio che apre molteplici prospettive sul futuro di uno dei giochi più famosi di tutti i tempi.

Compelling stories. Intense multiplayer. Endless replayability. Qualities that made StarCraft, Warcraft III, and Diablo II the titans of their day. Evolving operating systems, hardware, and online services have made them more difficult to be experienced by their loyal followers or reaching a new generation. We’re restoring them to glory, and we need your engineering talents, your passion, and your ability to get tough jobs done.

Non sarà una dichiarazione di intenti, ma sicuramente i fan possono iniziare a sognare (io in primis, rimasto ancora scottato dal deludente Diablo 3, assolutamente non all’altezza del predecessore).

About Author

Spazia in tutti i campi dell'universo nerd: videogiochi, comics, manga, serie tv, board game, GDR senza tralasciare una vera e propria ossessione per il calcio (e il fantacalcio) e altri sport in maniera minore. Cosplayer a tempo perso, talvolta si ricorda anche di lavorare e molto più raramente di dormire.

Parlane con Playcorner!