Poi succede che ti svegli una mattina e cazzeggiando su IMDB ti imbatti nella pagina dedicata a Thor: Ragnarok.

Ancora carico di sonno dai un’occhiata veloce al cast quando ti trovi a strabuzzare gli occhi per una recente aggiunta che di primo acchito ti fa pensare di essere ancora nel mondo dei sogni.

John Cena nella parte di se stesso. Giuro.

John Cena Cast Ragnarok

Sogno o son desto?

Dopo il primo caffè della giornata però la situazione che può sembrare paradossale comincia ad avere un senso compiuto.

Per trovarlo però dobbiamo fare un piccolo passo indietro ed esaminare cosa sappiamo della prossima pellicola Marvel dedicata al Dio del Tuono.

The road so far

 

In seguito al controllo mentale subito da Thor a causa di Scarlet, il dio lascia l’allegra combriccola dei Vendicatori per cercare di far luce sulle visioni che hanno infestato la sua mente.

Ragnarok Hela

Dopo un rinvigorente bagnetto nella caverna delle Norne (soprattutto per la gioia del pubblico femminile) il figlio di Odino lascia nuovamente la terra per cercare di comprendere cosa minaccia il regno di Asgard. E stando al titolo della prossima pellicola a lui dedicata il pericolo è dei più letali.

Il Ragnarok infatti nella mitologia norrena è lo scontro finale fra le forze del bene e le forze del male a cui farà seguito la distruzione del mondo.

Si ma Hulk

In tutto questo non solo Thor è scomparso dai radar dopo Age of Ultron, ma anche di Hulk si sono perse le tracce.

Ma attenzione perchè nelle poche informazioni trapelate finora sulla terza pellicola dedicata al figlio di Odino sappiamo che anche il gigante verde sarà della partita.

Ma non solo! Grazie ad alcune immagini dei prop di scena, Hulk sarà presente in versione gladiatore.

Questo cosa ci dovrebbe dire? Innanzitutto il collegamento più immediato è alla saga Planet Hulk (se non l’avete letta, fidatevi e recuperatela. Ne vale veramente la pena) dove troviamo l’alterego di Bruce Banner esiliato dalla terra e costretto a combattere in un’arena insieme ad altri compagni d’arme provenienti da vari pianeti.

ragnarok3

 

Questo sembra essere il leit motiv ripreso anche in Thor – Ragnarok.

Ora si deve entrare giocoforza nel campo delle ipotesi, dato che i dettagli sul film sono ancora pochi, per usare un eufemismo.

Royal Rumble ?!?

Nel corposo cast del film è presente anche Jeff Goldblum nei panni di Grandmaster. Questo personaggio (dai potentissimi poteri cosmici) ha la particolarità di avere una passione smodata per giochi che utilizzano molto spesso supereroi “rubati” ai propri mondi e messi a confronto fra loro (solo ultima di una serie, una battaglia fra lui e il Collezionista nel recente Contest of Champions).

Da qui non è difficile intuire il ruolo che avrà, almeno inizialmente, Hulk nella prossima pellicola di Thor.

Facile pensare che lo incontreremo mentre dispensa cazzottoni a destra e manca lottando per la sua vita, ed è proprio qui che avrebbe il suo senso la figura di John Cena. Se i presupposti sono corretti infatti, non sarebbe assurdo pensare di vedere il wrestler americano anch’egli costretto giocoforza a combattere per il diletto del Grandmaster.

ragnarok6

You can’t see me

Con una carriera cinematografica ormai ben avviata (sul livello qualitativo delle pellicole in cui compare è meglio che non mi esprima però…) John Cena fa quindi il suo ingresso nella grande famiglia Marvel.

Non ci resta altro che aspettare nuove informazioni su questo Thor-Ragnarok per capire meglio cosa ci aspetta! 

About Author

Onnivoro fumettofilo. Appassionato di cinema horror e di Hitchcock. Videogiocatore da divano. Gli piaccioni i mostri.

Parlane con Playcorner!